Io non sono per niente una persona facile. Io non sono di quelle spigliate che fanno colpo subito, io ho bisogno di essere scavata. Io sono i sorrisi semplici, sono le battute stupide, sono i capelli sempre fuori posto e gli occhi lucidi per niente. Sono tante cose, davvero. Solo che non lo do a vedere, e forse sbaglio. Sbaglio perché al giorno d’oggi piacciono di più le persone che saltano subito fuori, mentre quelle come me restano in un angolo. Soltanto che io non voglio essere come loro, proprio non ce la faccio. Io devo essere me. - Ps. I love you
"Odero, si potero. Si non, invitus amabo.”

Ovidio, ‘Amores’; III, 11b, 3

(Ti odierò, se potrò. Altrimenti, ti amerò mio malgrado)

Ho letto e rebbloggato talmente tante volte questa citaziona da essermela impartaa a memoria e da tradurla istintivamente

(via desiderountuoabbraccio)

Ovidio aw.

(via lestazionidelcuore)
"Innamoratevi, innamoratevi di chi vi pare, ma fatelo, fate l’amore per strada, andate a bere, fumare, andate a fare i freestyle senza esserne capaci, mettetevi a disegnare con i pennarelli scarichi su piani perfetti, fate arte, fate l’amore, ma non vi fermate, cazzo vivete, andate fuori, anche sotto la pioggia e baciatevi, state in macchina fino a tardi a parlare anche delle vostre paure più stupide, ma fatelo, innamoratevi, senza freni, senza paura, a distanza o anche vicino, prendete treni, aerei, viaggiate, andate anche in mongolfiera, ma non buttate i vostri giorni, la vita è bella, ma sta a voi decidere se provarci o meno a fare qualcosa per migliorarla.”

solo-contro-il-mondo (via solo-contro-il-mondo)

'na parola

(via inchepartedelmondo)

Ho consegnato per la prima volta una lettera a qualcuno. Ho preso coraggio e l’ho fatto perché non potevo rinunciarci. Gli ho scritto che sono ancora qui, che si può ricominciare, che posso essere migliore. Non mi ha ancora detto niente, ma so che l’ha letta. E se il silenzio fosse la risposta? Se, semplicemente, fosse tutto finito e non ci fosse una minima possibilità di recuperare quello che avevamo? Io non potrei sopportarlo.

©